UNIVERSITA’ PLYMOUTH: LE BUSTE DELLA SPESA BIO RESTANO INTEGRE PER DUE ANNI

225 Views

Secondo una ricerca dell’Università britannica di Plymouth, pubblicata sulla rivista Environmental Science & Technology una busta compostabile rimane ancora integra dopo due anni. I ricercatori – secondo quanto riportato dall’ANSA – hanno testato per un periodo di tre anni buste di quattro materiali diversi: polietilene ad alta densità (la plastica tradizionale da idrocarburi), plastica oxo-biodegradabile (prodotta da idrocarburi e addizionata con sostanze che ne favoriscono la frammentazione in tempi brevi), plastica biodegradabile (che si dissolve nell’ambiente al 90% in 6 mesi), plastica compostabile (che si disintegra in 3 mesi e può essere utilizzata per produrre il fertilizzante compost). I tre materiali sono stati testati in quattro ambienti diversi: all’aria aperta, sepolti sotto terra, immersi nell’acqua di mare e in condizioni di laboratorio. I ricercatori hanno scoperto che nell’ambiente marino la busta compostabile è sparita completamente in 3 mesi. Ma la stessa busta compostabile era ancora presente nel suolo dopo 27 mesi!  “Non è quindi evidente – secondo gli studiosi dell’Università inglese – che le composizioni biodegradabili forniscano tassi di deterioramento sufficientemente avanzati da risultare vantaggiosi nel contesto della riduzione dei rifiuti marini, rispetto alle borse convenzionali”