Intervista al nostro AD su un tema scottante nel mondo del biogas

142 Views

(Fonte: nonsologreen.it, 26/10/2021)
Per accelerare il cambiamento verso l’Economia Circolare il Circular Economy Network propone di vincolare l’utilizzo di almeno il 50% delle risorse europee stanziate con PNRR per finanziare gli interventi di Transizione 4.0 per sostenere la progettazione e la realizzazione di prodotti e di processi produttivi, ma anche per sostenere la ricerca e la diffusione dell’innovazione, con particolare attenzione alle piccole e medie imprese.

Tra le altre proposte avanzate da Edo Ronchi, nel suo intervento agli Stati Generali della Green Economy 2021, la creazione di una Agenzia nazionale per l’economia circolare, la semplificazione e l’accelerazione delle autorizzazioni per gli impianti e le attività di riciclo (End of waste).

Gli impianti vanno fatti dunque, ed anche velocemente. Ma questa visione, specialmente riguardo gli impianti di digestione anaerobica, contrasta, secondo gli operatori del settore con una evidente mancanza di informazioni sul futuro del comparto.

Abbiamo sentito l’ing. Mario Gugliotta, Amministratore delegato di GEA, azienda che opera da oltre vent’anni nei Servizi Ambientali.

https://www.nonsologreen.it/2021/10/26/impianti-per-leconomia-circolare-il-pressing-degli-operatori/