GB: NUCLEARE? MEGLIO LE RINNOVABILI

157 Views

La notizia arrivata ieri dalla Gran Bretagna conferma che ormai sulle rinnovabili si dovrebbe investire con sempre maggior convinzione: la Commissione Nazionale per le Infrastrutture, nata nel 2015 e che da tre anni è impegnata a studiare le prospettive energetiche del Regno Unito, è arrivata alla conclusione che il futuro dell’Inghilterra si svilupperà proprio grazie alle fonti di energia rinnovabile. Secondo quanto riportato da La Repubblica, il presidente della Commissione Nazionale per le Infrastrutture, John Armitt, ha dichiarato: “Stiamo suggerendo che non è necessario correre avanti con il nucleare, perché nei prossimi 10 anni dovremmo avere molte più certezze sulle opportunità offerte dalle energie rinnovabili”. Tra l’altro secondo la società di analisi energetica EnAppSys le rinnovabili in Inghilterra  hanno già superato il nucleare in termini di produzione elettrica le centrali eoliche, solari e a biomassa hanno fornito il 28,1% dell’energia in aprile, maggio e giugno, contro il 22,5% garantito dal nucleare. Ovviamente resta da vedere quale sarà la posizione che il Governo inglese deciderà di assumere dopo aver letto questi risultati, dal momento che Theresa May sull’argomento finora ha mostrato grande attenzione, ma anche grande cautela.

No comments