EMISSIONI GAS SERRA: L’ITALIA E’ UNO DEI PAESI EUROPEI CHE NE EMETTE DI MENO

60 Views

L’Italia è uno dei paesi in Europa che emette meno gas serra dal settore termoelettrico: è seconda solo alla Svezia, e più virtuosa di Germania, Francia, Regno Unito, Spagna e Polonia. Merito dell’elevata percentuale di gas nel mix energetico italiano (47,4%) e della ridotta percentuale di carbone (solo l’11%). Lo rivela una ricerca dell’Ispra (l’istituto di ricerca del Ministero dell’Ambiente)  “Fattori di emissione atmosferica di gas a effetto serra nel settore elettrico nazionale e nei principali Paesi europei”. Il rapporto – come è specificato sul sito dell’ISPRA – esamina l’andamento della produzione elettrica dalle diverse fonti. Sono stati elaborati i fattori di emissione di gas serra e altri contaminanti atmosferici del settore elettrico. I fattori di emissione sono indispensabili per la programmazione e il monitoraggio di misure di riduzione delle emissioni, in relazione alle strategie di sviluppo del settore elettrico e alle misure di risparmio energetico per gli usi finali. Le emissioni di CO2 sono state analizzate attraverso la decomposizione dei fattori determinanti. E’ stata inoltre condotta l’analisi delle caratteristiche dei parchi elettrici nei principali Paesi Europei in relazione al mix di fonti utilizzate, all’efficienza di trasformazione e ai fattori di emissione di gas a effetto serra.

RAPPORTO ISPRA SU EMISSIONE DEI GAS SERRA IN EUROPA

No comments