Qualità negli interventi e garanzia dei risparmi

La nostra azienda da anni opera nel settore dell’efficienza energetica, in particolare GEA può vantare all’interno delle sue competenze le seguenti attività:

  • Progettazione e realizzazione di impianti biogas e biomasse, impianti di cogenerazione e trigenerazione;
  • Progettazione e realizzazione di interventi di efficienza energetica quali sistemi ORC, rifacimento di centrali termo-frigorifere, illuminazione LED;
  • Studi di fattibilità e progettazione di interventi di efficientamento su cicli produttivi;

A seguito dell’entrata in vigore del DLgs 102/14, GEA ha effettuato Diagnosi Energetiche in rispetto all’articolo 8, consegnando nei termini previsti i rapporto per i vari committenti (Grandi Imprese, Imprese Energivore).

Attualmente la società è particolarmente attiva sul settore essendo in grado di fornire:

  • Diagnosi Energetiche conformi alla UNI CEI EN 16247 e al DLgs 102/14
  • Servizio di Energy Management per imprese obbligate e volontarie secondo la Legge 10/91
  • Rapporti di Controllo di Efficienza Energetica conformi al DM 10/02/2014 volti alla verifica e all’individuazione di forme di efficientamento degli impianti termici
  • Fattibilità e progettazione di interventi energetica nel settore industriale e terziario attraverso la LCCA (Life-Cycle Cost Analisys) e implementazione di modelli IPMVP (International Performance Measurement and Verification Protocol)
  • Realizzazione di interventi attraverso contratti EPC (Energy Performance Contract), garantendo al committente qualità negli interventi e certezza nei risparmi.
  • Gestione delle pratiche per l’ottenimento dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE) o altre forme di incentivo quali il Conto Termico, etc.

Un’attenta Diagnosi ed una buona progettazione nell’efficientamento del ciclo di conversione dell’energia può portare risparmi anche superiori al 30% degli attuali consumi.

 

Contenuti della Diagnosi

La diagnosi avrà validità quadriennale e sarà condotta da nostri auditor energetici esperti in gestione dell’energia. Seguono i contenuti principali che caratterizzeranno la diagnosi:

  •  Caratterizzazione dei consumi energetici aziendali. I consumi verranno suddivisi per tipologia (processo, condizionamento, illuminazione, etc.) e per fonte di energia (energia elettrica, gas naturale, etc.) attraverso la lettura dei contatori esistenti, stime ed eventuali nuove misurazioni necessarie;
  • Analisi del processo produttivo e Individuazione di indicatori energetici. Verranno analizzati il processo produttivo e  i consumi specifici rapportati al prodotto/servizio offerto dall’azienda al fine di mappare e quantificare i vettori di energia finalizzati alla produzione aziendale;
  • Individuazione possibili interventi e analisi costi benefici. Verranno proposte una serie di interventi al fine di efficientare i consumi energetici aziendali, tali interventi saranno corredati da una descrizione tecnica e da un’analisi costi benefici basata sul calcolo del VAN, riportante per ogni intervento significativo

– Investimento
– Flusso di cassa
– Risparmio
– Tempo di ritorno semplice
– TIR
– VAN
– VAN/I

 

 Gea è disponibile a effettuare gli Audit Energetici

 LEGGI IL BANDO DI COFINANZIAMENTO AUDIT – PMI

No comments