ECOMONDO: BILANCIO FINALE

42 Views

Al termine di Ecomondo riteniamo utile fare un bilancio di questo importante appuntamento e riportiamo alcuni dati trasmessi dall’Ufficio Stampa della Fiera, che ha confermato una crescita del 4% delle presenze professionali, grazie alle numerose aziende che hanno occupato per la prima volta totalmente l´intero quartiere fieristico di 129.000 mq espositivi. Risultati positivi anche sul fronte delle presenze internazionali, che hanno rappresentato il 10% del totale. In fiera operatori provenienti da 115 Paesi: il 70% dall´Europa, 9% dal bacino del Mediterraneo, con importanti partecipazioni anche da Cina e Federazione Russa. Massiccio l´interesse mediatico: al termine delle quattro giornate circa 170 milioni i contatti.
Numerosi gli approfondimenti internazionali: per la prima volta in Italia, a Ecomondo si è svolto il summit europeo sul fosforo, su cui si concentrano progetti e investimenti finalizzati al recupero da fanghi di depurazione; l´Unione Europea ha presentato attraverso l´agenzia EASME (Executive Agency for Small and Medium Enterprise) 38 progetti finanziati da quattro diversi Programmi comunitari.
Il Ministro dell´Ambiente Sergio Costa e numerosi membri di Governo sono stati nelle quattro giornate interlocutori del sistema industriale e della comunità scientifica, accogliendo l´unanime richiesta di dare priorità nell´agenda delle Istituzioni al piano nazionale per l´economia circolare, fondato sul partenariato pubblico-privato.
Italian Exhibition Group ha trasmesso anche la solidità del sistema Italia, testimoniata dai dati del Rapporto Conai (67,5% dei rifiuti da imballaggio avviati a riciclo nel 2017) e dall´indice di circolarità che vede il nostro Paese secondo nel ranking europeo dopo l´Olanda.
Nelle prime due giornate gli Stati Generali della Green Economy hanno posto l´accento sulle prospettive degli investimenti green, evidenziando che 7-8 miliardi l´anno di investimenti pubblici nei prossimi 5 anni, attiverebbero 21,4 miliardi di investimenti privati e 440mila nuovi posti di lavori l´anno.
Confermato infine che le prossime edizioni di Ecomondo e Key Energy si svolgeranno dal 5 all´8 novembre 2019 alla Fiera di Rimini. (Fonte: Media Room Ecomondo)

No comments