COSTA: PRESTO MAPPA DELLE ATTIVITA’ A RISCHIO AMBIENTALE

28 Views

Non solo misure restrittive per chi commette reati ambientali, come aveva annunciato il Ministro Costa al termine di una riunione in prefettura a Napoli, ma una vera e propria mappa delle attività a rischio ambientale: questa l’ulteriore novità annunciata dal titolare del Ministero dell’Ambiente, spiegando che la suddetta mappatura verrà inserita nella Legge sulla Terra dei Fuochi che è in via di stesura e “sarà presso le prefetture, che rappresentano Stato e governo sul territorio. Se l’imprenditore vuole gestire un’attività a rischio ambientale, deve dare garanzie che è solvibile con le fidejussioni,” Le garanzie fideiussorie, infatti, daranno la certezza che una volta dismesso il sito l’imprenditore abbia il denaro necessario per metterlo in sicurezza e farlo bonificare, evitando così che la spesa ricada su tutta la collettività.

No comments