ANCHE LE MULTINAZIONALI CONTRO LA DISPERSIONE DELLA PLASTICA IN MARE

178 Views

Finalmente il grido di allarme lanciato dagli ambientalisti di tutto il mondo è stato raccolto anche da un gruppo di aziende che ha fondato l’AEPW (Alliance to End Plastic Waste), un’alleanza – tra multinazionali attive nella produzione dei beni di consumo e della plastica – che vuole proporre soluzioni innovative per contrastare la dispersione dei rifiuti di plastica nell’ambiente, in particolare negli oceani. “Le materie plastiche – si legge nella home del sito dell’AEPW – hanno cambiato il mondo. Tuttavia, la rapida crescita delle economie della classe media e industriale ha drasticamente aumentato il consumo di plastica nel mondo negli ultimi decenni – e lo sviluppo delle infrastrutture non ha tenuto il passo. Il risultato è un drammatico aumento dei rifiuti di plastica. INSIEME, POSSIAMO CONTRIBUIRE A BLOCCARE LA DISPERSIONE DI RIFIUTI DI PLASTICA NELL’AMBIENTE“. L’Alliance to End Plastic Waste (AEPW) è formata da quasi 30 società che hanno investito più di un miliardo di dollari e che si sono poste l’obiettivo di destinare, nell’arco dei prossimi cinque anni, 1,5 miliardi di dollari alla lotta ai rifiuti di plastica dispersi nell’ambiente. David Taylor, Presidente della Procter&Gamble, una delle multinazionali entrata a far parte dell’associazione ha dichiarato: “Questa è una sfida globale complessa e seria che richiede un’azione rapida e una leadership forte. Questa nuova alleanza è lo sforzo più completo fatto finora per porre fine ai rifiuti di plastica nell’ambiente. Invito tutte le aziende, grandi e piccole e di tutto il mondo, ad unirsi a noi”. Nei prossimi mesi, l’Alleanza ha annunciato una serie di iniziative, tra le quali la pulizia delle aree con la maggior concentrazione di rifiuti plastici già presenti nell’ambiente, con un’attenzione particolare per i principali canali dei rifiuti, come i fiumi che li trasportano verso il mare. I soci fondatori dell’AEPW sono: BASF, Berry Global, Braskem, Chevron Phillips Chemical Company LLC, Clariant, Covestro, Dow, DSM, ExxonMobil, Formosa Plastics Corporation USA, Henkel, LyondellBasell, Mitsubishi Chemical Holdings, Mitsui Chemicals, NOVA Chemicals, OxyChem, Procter & Gamble, Reliance Industries, SABIC, Sasol, SUEZ, Shell, SCG Chemicals, Sumitomo Chemical, Total, Veolia, Versalis (Eni) e PolyOne