5 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE

45 Views
La Giornata Mondiale dell’Ambiente è nata nel 1972 e fu proclamata dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite in occasione dell’istituzione del Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente. Quest’anno è dedicata alla lotta alla plastica che sta distruggendo i nostri mari, una battaglia che coinvolge governi multinazionali, aziende e consumatori. Il Segretario delle Nazioni Unite Antonio Guterres chiede a tutti di “Rifiutare quello che non si può riutilizzare”. In Italia, secondo la Coldiretti, il 27% dei cittadini ha anche evitato di acquistare oggetti di plastica monouso come piatti, bicchieri e posate, ma ancora sono troppi i rifiuti di plastica abbandonati sulle nostre spiagge o buttati in mare. Per questo motivo Greenpeace ha da poco attivato Plastic Radar, un servizio ad hoc per coinvolgere i cittadini che vogliano segnalare i rifiuti in cui si imbattono. Qualsiasi oggetto in plastica trovato in spiaggia o nel mare potrà essere fotografato e inviato su Whatsapp  al numero +393423711269 affinché venga catalogato.

No comments